la casa di Chicco

casa a Salerno

Questo nostro intervento ha per oggetto la ristrutturazione di una casa unifamiliare all’interno di un parco residenziale a Salerno.

L’appartamento si sviluppa su tre livelli fuori terra più un livello seminterrato.

Sul piano distributivo la scelta ha previsto di posizionare al piano terra comunicante con il giardino la zona giorno, al primo piano la zona notte, al secondo piano la zona ospiti con ampio terrazzo, mentre il livello seminterrato è dedicato al tempo libero con una piccola sala cinema, una sala biliardo e una cigar room con angolo bar.

Al piano terra l’ampio e luminoso living si apre attraverso un sistema di ante in vetro a tutta altezza alla zona cucina attrezzata con moduli in kerlite e vetro laccato.

Gli arredi su disegno in noce francese contribuiscono a caratterizzare e delineare gli spazi: da un lato un grande volume contenitivo dai calibrati giochi di pieni e vuoti luminosi ingloba camino e schermo tv a led, sul lato opposto il volume del guardaroba si raccorda alla boiserie che nasconde gli ingressi al bagno e al livello inferiore; i due volumi sono collegati da un plafone luminoso sospeso sulla zona pranzo.

Alle superfici in legno si contrappone il candore del pavimento in lastre esagonali sulle quali le variazioni di luce e prospettiva fanno percepire i decori in bassorilievo.

Il bagno ospiti nasconde un vano lavanderia mediante un sistema di ante scorrevoli il cui disegno richiama le geometrie circolari del rivestimento in mosaico.

Il volume guardaroba connette piano terra e piano primo, alle sue spalle la scala conserva la contrapposizione tra i materiali (gres bianco e noce francese) utilizzati nel living e si arricchisce di decoro sviluppandosi lungo una quinta tessile a tutta altezza dalle cui trame damascate emerge una scenografica orchidea.

La zona notte al piano primo, pavimentata con doghe di parquet grigio, accoglie la camera matrimoniale con bagno dedicato, la camera dei bambini, un grande spogliatoio e un piccolo bagno immaginato come una microstruttura termale a scala domestica.

Nella camera matrimoniale la parete lignea a tutta altezza è interrotta da un taglio di vetro decorato che regala ammiccanti visuali sulla vasca da bagno incassata in una pedana in legno su disegno che funge da appoggio per i lavabi in ceramica e gli specchi bifacciali e contiene capienti vani di servizio al bagno.

 

dove: Salerno

dimensioni: mq 280

quando: 2009